Recensione di “Havel” di Alessia Maria Lo Curto

Grazie mille ad Alice per la sua recensione ❤

Alice Jane Raynor

Havel

Copertina di “Havel” di Alessia Maria Lo Curto

Scheda

Titolo: Havel

Autore: Alessia Maria Lo Curto

Genere: Dark Fantasy

Autopubblicato

Edizione: Cartacea (14,90€); E-book (2,99€ o Gratis su Kindle Unlimited)

Dimensioni: 321 pagine; 5130 KB

Lingua: Italiano

Buy Me a Coffee at ko-fi.com

Quarta di Copertina

“Terra allora risvegliò l’antico male dimenticato da secoli. Spaccò la crosta, permettendogli di tornare alla luce. Le piante seccarono, incendi divampavano da una semplice scintilla, l’aria presto si riempì di fumo e cenere. I verdi prati divennero rossi e gli alti alberi divennero come pietra.”

Quando le divinità iniziarono a litigare fra di loro, a farne le spese furono gli umani. La pioggia divenne nera, contaminò paesi e inaridì i terreni. Il mondo di Cabbal ne rimase sconvolto, in balia dei sentimenti degli dèi decisi a sterminare i mortali scatenando epidemie e carestie, ma in quella distruzione si accese una piccola speranza. Nella vecchia città portuale di Demo vive…

View original post 706 altre parole

11 pensieri su “Recensione di “Havel” di Alessia Maria Lo Curto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...