Recensione | End of the Road Bar (seconda parte)

Autore: Daniele Batella
Edizione: cartacea (14,90€); digitale (0,99€)
Casa Editrice: DarkZone

Quarta: Sette sconosciuti, condotti lì da un’invisibile volontà, raccontano le loro vite a Penny, la glaciale e misteriosa cameriera pronta a raccogliere le loro confessioni tra un drink e l’altro.
E così, ora che i primi quattro clienti hanno messo a nudo le loro esistenze, è giunto il turno degli ultimi tre.
Un rocambolesco viaggio tra le bianche cupole di Roma, le guglie sferzate dal vento di Norwich, le caleidoscopiche vie di New Orleans e le infinite lande ghiacciate dell’Antartide.
Segreti, amori inconfessabili e crimini efferati si susseguono in un complesso arazzo che inizia a concedere le sue risposte alla più grande domanda dei sette.
Cosa ci fanno veramente lì?
Alla fine l’alba giungerà come una luce rivelatrice; i segreti verranno svelati, il misterioso filo che attraversa le vite dei sette verrà finalmente dipanato e Penny mostrerà il suo vero volto, gettando una fosca luce sul loro destino finale.

Continua a leggere

Autore: Daniele Batella
Edizione: cartacea (14,90€); digitale (0,99€)
Casa Editrice: DarkZone

Quarta: Sette sconosciuti, condotti lì da un’invisibile volontà, raccontano le loro vite a Penny, la glaciale e misteriosa cameriera pronta a raccogliere le loro confessioni tra un drink e l’altro.
E così, ora che i primi quattro clienti hanno messo a nudo le loro esistenze, è giunto il turno degli ultimi tre.
Un rocambolesco viaggio tra le bianche cupole di Roma, le guglie sferzate dal vento di Norwich, le caleidoscopiche vie di New Orleans e le infinite lande ghiacciate dell’Antartide.
Segreti, amori inconfessabili e crimini efferati si susseguono in un complesso arazzo che inizia a concedere le sue risposte alla più grande domanda dei sette.
Cosa ci fanno veramente lì?
Alla fine l’alba giungerà come una luce rivelatrice; i segreti verranno svelati, il misterioso filo che attraversa le vite dei sette verrà finalmente dipanato e Penny mostrerà il suo vero volto, gettando una fosca luce sul loro destino finale.

Continua a leggere

Recensione | Monstress (vol 1~4)

Autrici
Marjorie Liu
Sana Takeda

Edizione
cartacea (19€)

Casa Editrice
Mondadori INK

del volume 1

Maika è una sopravvissuta. La guerra si è presa il suo braccio sinistro. Ora lo spaventoso potere che è in lei vuole prendersi il resto. Tra steampunk e Kaiju, l’acclamata, sontuosa, magnifica rivelazione del fumetto nippo-americano.

Continua a leggere

Autrici
Marjorie Liu
Sana Takeda

Edizione
cartacea (19€)

Casa Editrice
Mondadori INK

del volume 1

Maika è una sopravvissuta. La guerra si è presa il suo braccio sinistro. Ora lo spaventoso potere che è in lei vuole prendersi il resto. Tra steampunk e Kaiju, l’acclamata, sontuosa, magnifica rivelazione del fumetto nippo-americano.

Continua a leggere

Artemis Fowl, il film | Il punto di vista di una fan

Regista: Kenneth Branagh
Anno: 2020
Soggetto: Eoin Colfer
Durata:
Casa di produzione:
Walt Disney Pictures, TriBeCa Productions
Lo potete trovare su Disney+ 

Trama: Il geniale dodicenne Artemis Fowl tenta di ritrovare il padre, misteriosamente scomparso. Con l’aiuto della sua fedele guardia del corpo, Artemis scopre l’esistenza di un’antica civiltà nascosta: il mondo delle fate.

Continua a leggere

Recensione | Dinastia del dente di leone: La grazia dei re

Autore: Ken Liu
Edizione: cartacea (24€) digitale (12,99€)
Casa Editrice: Mondadori
Dimensioni: 612 pagine; 1420 KB

Trama

L’Imperatore Mapidéré è stato il primo a unire i diversi regni dell’arcipelago di Dara sotto il dominio della sua isola d’origine, Xana. Dopo ventitré anni, tuttavia, l’Impero di Xana mostra segni di debolezza. Mapidéré è sul letto di morte, i suoi consiglieri complottano mirando ciascuno al proprio interesse, persino gli dèi sembrano adirati. Come se non bastasse, decenni di crudeli angherie e di dispotico potere hanno fatto sì che la popolazione non abbia nulla da perdere da una rivolta, ma molto da guadagnare.

(Per ragioni di spoiler, ho deciso di non inserire tutta la quarta)

Continua a leggere

Recensione | Il ciclo dei guerrieri del sole III: Un sogno di giustizia

Per forza di cose, questa recensione contiene spoiler dei primi due libri. 

Scheda

Autore: Barbara Repetto
Edizione: Digitale e Cartaceo
Link: Amazon 

Trama: Il viaggio di Cederik continua. In questo terzo capitolo, il giovane guerriero riceve un considerevole aiuto proprio dallo stesso re che ha tentato di ucciderlo: un aiuto che potrebbe ribaltare le sorti della battaglia di Arienam. Ma l’erede al trono dei draghi sarà riuscito a fare ritorno alla Bianca Selva sano e salvo, in tempo per organizzare la ribellione? Cederik non ha modo di saperlo. Può solo confidare nella speranza e nella preghiera, e fare del suo meglio per mantenere la parola data; anche a costo di rinunciare ai propri desideri. Duelli all’ultimo sangue, rivolte, alleati inaspettati e pericoli lo attendono in questa nuova avventura ricca di colpi di scena, all’insegna dell’amicizia, della fede e del coraggio. Affilate bene le spade, vi serviranno!

Recensione - Un sogno di giustizia
Continua a leggere

Segnalazione | Le profezie di Fryne

“Come potrei dimenticare i sorrisi, le risate, le promesse… le presenze”, pensò Silver.

Autore: Giulia Previtali
Edizione: digitale (1,99€)
Casa Editrice: Astro
Dimensioni: 395 KB
Lunghezza stampa: 272Copertina a cura di Barbara Astegiano

Link

AmazonMondadori

Il regno di Fryne è luogo di pace governato da uomini retti, giusti, o, almeno, così gli ambasciatori e i messi dicono, perché la realtà e la storia spesso divergono. Un tempo, ci fu una guerra durata anni di cui pochi osano parlare e di cui molti oggi non ne conservano che il vago ricordo, ma durante la quale gli dèi stessi, decisi a creare un futuro degno del loro credo, intervennero creando il panico e contrastando tutto ciò che l’uomo aveva creato. Tra profezie che intrecciano passato e presente, il mondo confiderà in una ragazza dagli occhi cangianti e i suoi compagni umani, forse troppo umani per un compito così difficile. La strada è in salita e impervia. Per salvare l’umanità, Ivy dovrà sacrificare ciò che ha di più caro. Sarà pronta ad accettare il proprio destino e salvare il mondo da una guerra catastrofica e un dominio di sofferenza?

La pioggia cominciò a scrosciare senza sosta con al seguito lampi e fulmini. Silver odiava quelle gocce fredde, gli ricordavano gli anni di prigionia. Anni in cui non poteva vedere la luce del sole e della luna quando voleva; anni in cui la pioggia filtrava dalla finestra facendolo gelare. Erano notti e giornate dure quando accadeva.

Strane cannule attraversavano le vene principali del suo corpo. All’interno vi scorreva un liquido rosso. Quello strano aggeggio posto sul soffitto si attivava ogni due ore per cinque minuti. Cinque minuti di interminabile sofferenza in cui il suo sangue veniva aspirato, come se gli prosciugassero la vita. E lui rimaneva immobile a urlare, ad aspettare la morte… che mai sopraggiungeva.

Fu la voce di Ivy a riportarlo alla realtà. Non sapeva come ci era finito, ma era a terra in ginocchio. Aveva permesso ancora una volta a quei ricordi di bloccarlo.

Giulia Previtali ha ventiquattro anni ed è laureata in Scienze dei Beni Culturali. Ha un diploma in Sceneggiatura Cinematografica, un’altra sua passione. Scrive da quando era piccola – non sa se bene o male – e si è sempre impegnata a migliorare. Legge tanto, forse troppo. Crede sia fondamentale per aiutare questa passione. “Le Profezie di Fryne” è il primo libro che pubblica, grazie alla Casa Editrice “Astro Edizioni”. Si trova su diverse piattaforme, dal sito di Amazon a quello di Ibs, da quello della Mondadori a quello della Feltrinelli. È un fantasy romance. La protagonista si chiama Ivy Abbadon ed è una ragazza in perenne crescita. C’è sicuramente il tema del viaggio come cambiamento, ma non solo.


Puoi trovarmi anche

Segnalazione | Berserkr

Autore: Alessio Del Debbio
Editore: Dark Zone Edizioni
Genere: urban fantasy
Formato: cartaceo e digitale
Prezzo: 14,90 euro (cartaceo), 2,99 euro (ebook)
Pagine: 192
Isbn: 978-8899845209
Copertina realizzata da Livia de Simone Art.

Link cartaceo: AmazonIbs – Sito DZ Edizioni

Link ebook: Amazon (Kindle) – Ibs (Tolino) – Kobo store


Berlino, inizio del terzo millennio. La Guerra Calda è finita, gli Accordi dell’89 sono stati firmati e la città è stata divisa in sette zone, ciascuna assegnata a una delle antiche stirpi. All’interno della ringbahn vivono gli uomini, protetti dalla Divisione, incaricata di mantenere la pace e impedire sconfinamenti e scontri tra le stirpi. Misteriosi omicidi, provocati da sconosciute creature sovrannaturali, iniziano però a verificarsi in tutta la città, rischiando di frantumare il delicato equilibrio raggiunto. La Divisione incarica Ulrik Von Schreiber di indagare, aiutato dal pavido collega Fabian, ben sapendo quanto abbia a cuore il mantenimento della pace. Ma Ulrik non è soltanto un cacciatore, incarna lo Spirito Protettore della Città, l’Orso di Berlino, che non attende altro che liberare la propria furia.

Il romanzo ha vinto il secondo premio al Trofeo Cittadella 2018.

Ulrik correva nella notte. Tutto attorno il bosco bruciava, divorato da fiamme d’ombra.
Si guardò indietro; suo padre l’aveva intimato di non farlo mai, ma lui voleva sapere dove fosse. L’aveva cacciato via ed era rimasto con altri uomini a combattere e lui voleva sapere se stava bene. Doveva stare bene.

Non si accorse di una radice sporgente e ruzzolò a terra, battendo la testa. Un rivolo di sangue gli coprì l’occhio destro, lo spazzò via con la manica della felpa, poi riprese a correre nella foresta. Suo padre gli aveva detto di raggiungere lo stadio, dove si erano asserragliate le donne e i bambini, protetti dal fuoco di sbarramento delle forze governative, ma Ulrik aveva perso l’orientamento. A nove anni gli alberi sembravano tutti uguali. Così si ritrovò ai piedi di un colle, che subito riconobbe, capendo di essere parecchio fuori strada.

Vide i resti dell’edificio sulla sommità e rabbrividì. Circolavano strane storie su quella montagna e sulla macabra fine dei suoi abitanti, divorati da ombre così fitte che neppure il sole di mezzogiorno avrebbe scalfito. Sul tetto della costruzione c’era ancora una vasca colma del sangue dei morti, macabro promemoria per chiunque avesse cercato di violarne i confini, ma Ulrik non aveva scelta; sentiva i cani alle sue spalle, il respiro pesante del gigante cattivo che voleva metterlo in quel sacco puzzolente. Cosa ci fosse dentro non voleva scoprirlo, così iniziò a salire la Montagna del Diavolo. Dalla cima, quantomeno, avrebbe potuto tener d’occhio la foresta circostante e magari individuare suo padre.

Alessio Del Debbio, scrittore viareggino, appassionato di tutto ciò che è fantastico e oltre la realtà. Numerosi suoi racconti sono usciti in riviste (come Con.tempo e StreetBook Magazine) e in antologie, cartacee e digitali (come I mondi del fantasy, di Limana Umanìta Edizioni, Racconti Toscani, di Historica Edizioni, Sognando, di Panesi Edizioni). I suoi ultimi libri sono i fantasy contemporanei Ulfhednar War – La guerra dei lupi (Edizioni Il Ciliegio, 2017), I Figli di Cardea (Edizioni Il Ciliegio, 2018) e Berserkr (Dark Zone, 2017).

Cura il blog “I mondi fantastici” che promuove scrittori di fantasy italiano. È presidente dell’associazione culturale “Nati per scrivere” che d’estate organizza la rassegna “Un libro al tramonto” – Aperitivi letterari a Viareggio, per far conoscere autori toscani.

Contatti:
Pagina Facebook “I mondi fantastici – Alessio Del Debbio”

Sito autore

Blog “i mondi fantastici”

Twitter autore


Puoi trovarmi anche

Segnalazione | Oracoli

Titolo: Oracoli
Autore: Alessandra Leonardi
Editore: NPS Edizioni
Genere: Storia/avventura
Formato: digitale
Pagine: 100
Prezzo: 1,99 euro
ISBN: 978-88-31910-07-1
Copertina a cura di Fabio Maffia.

Disponibile su tutti gli store di ebook.

Cartaceo disponibile su richiesta per presentazioni o eventi.

Link: Amazon

Quattro racconti, quattro epoche remote, quattro popoli che hanno segnato la storia del Mediterraneo, accomunati da un’ossessione: la divinazione, per aprire squarci sul futuro e scoprire il volere degli Dei. I Fenici in Sardegna, gli Etruschi in Toscana, Umbria e Lazio, gli Ellenici in Campania e nel Sud dell’Italia, infine i Romani: sussurri divini nell’acqua e nella pietra, voli di uccelli e viscere degli animali, sacrifici e visioni, oracoli vergati su fogli di papiro e libri con una risposta per ogni domanda.

Storia, mito e fantasia sono le basi da cui si dipanano le avventure narrate in “Porpora”, “Il dono dell’aruspice”, “Sibilla” e “I libri fatali”.

Gli Dei sembrano aiutarci, ci mandano segnali, ci parlano, esigono da noi preghiere e sacrifici, ma alla fine nulla cambia: siamo burattini nelle loro mani capricciose, sempre e comunque. A cosa serve allora conoscere quello che accadrà? A cosa serve dedicare loro le nostre devozioni?

Alessandra Leonardi nasce nel 1969 a Roma, dove risiede tuttora. Ha svariati interessi, tra cui il cinema e le serie tv, soprattutto di genere fantastico, i fumetti, i viaggi, l’archeologia, la storia antica e la mitologia. Dalla passione per il fantastico, i miti e la storia è nata l’antologia “Oracoli”.

Ha in precedenza pubblicato diversi racconti e poesie contenuti in varie antologie e sillogi.

Pagina Facebook

Blog


Puoi trovarmi anche