Intervista agli autori|Oltre le nebbie del tempo

Autore: Vari
Edizione: cartacea (15,59€) digitale (4,99€)
Casa Editrice: Independently published (12 dicembre 2018)
Dimensioni:42703 KB
Lunghezza stampa: 416

Trama:

Ventidue nuovi mondi. Scegli il tuo.
“Oltre le Nebbie del Tempo” è un viaggio al confine tra fantasia e realtà; da terre lontane e colme di magia a inaspettati viaggi nel tempo, da astronavi che solcano il vuoto tra le stelle a scorbutici alchimisti, attraverso la magia degli Arcani Maggiori.
L’immaginazione di quattro scrittrici e dodici illustratori si fonde in un’antologia di racconti fantastici, ognuno ispirato a un tarocco e corredato da un’illustrazione, il cui intero ricavato è devoluto a Fondazione Telethon per sostenere la ricerca.

Siete pronti a svelare cosa si nasconde oltre le nebbie del tempo?

Link

Amazon


Continua a leggere

Anime Contro [segnalazione]

Oggi la seconda segnalazione relativa al progetto dedicata ai giovani! Vi ripropongo la descrizione del progetto e le date.

In un mondo sempre più tecnologizzato, gli esseri umani si scoprono soli e sono soprattutto i giovani a scontare il peso di questa solitudine, lontani dalla cultura e da un abbraccio di comprensione. Parte da questa consapevolezza di dover e voler investire sui giovani il nuovo progetto di “avvicinamento alla lettura” di NPS Edizioni che propone due uscite, una di narrativa e una di poesia, per fare breccia nel cuore tecnologizzato dei giovani lettori, parlando il loro linguaggio, scavando nei sentimenti e tirando fuori anche quelli scomodi.

Le date

Sabato 22 settembre, alle 18.00, presentazione di “Giovani inversi” alla Libreria Ubik in Via Fillungo a Lucca;

Sabato 6 ottobre, nel pomeriggio, presentazione di NPS Edizioni a Lido di Camaiore, in occasione della Festa del Libro;

Domenica 14 ottobre, alle 14.15, presentazione del “Progetto Giovani”, di NPS Edizioni, a Libri in Baia, la fiera del libro a Sestri Levante.

Domenica 21 ottobre, Porto Burci a Vicenza.

Novembre, Brescia.

Titolo: Anime contro
Autore: Alessio Del Debbio
Casa editrice: NPS Edizioni
Genere: narrativa
Formato: cartaceo (10€) e ebook (2,99€)
Pagine: 144
Disponibile dal 1 ottobre 2018.

 

Continua a leggere

Giovani Inversi [segnalazione]

In un mondo sempre più tecnologizzato, gli esseri umani si scoprono soli e sono soprattutto i giovani a scontare il peso di questa solitudine, lontani dalla cultura e da un abbraccio di comprensione. Parte da questa consapevolezza di dover e voler investire sui giovani il nuovo progetto di “avvicinamento alla lettura” di NPS Edizioni che propone due uscite, una di narrativa e una di poesia, per fare breccia nel cuore tecnologizzato dei giovani lettori, parlando il loro linguaggio, scavando nei sentimenti e tirando fuori anche quelli scomodi.

È così che l’associazione culturale Nati Per Scrivere descrive il suo nuovo progetto, oggi vi presento la prima di queste uscite: Giovani Inversi. Di seguito troverete le date dei vari incontri con i lettori.

Le date

Sabato 22 settembre, alle 18.00, presentazione di “Giovani inversi” alla Libreria Ubik in Via Fillungo a Lucca;

Sabato 6 ottobre, nel pomeriggio, presentazione di NPS Edizioni a Lido di Camaiore, in occasione della Festa del Libro;

Domenica 14 ottobre, alle 14.15, presentazione del “Progetto Giovani”, di NPS Edizioni, a Libri in Baia, la fiera del libro a Sestri Levante.

Domenica 21 ottobre, Porto Burci a Vicenza.

Novembre, Brescia.

Titolo: : Giovani inversi – Poesie in tempi di bullismo e altre prepotenze.
Autore: Romina Lombardi
Illustrazioni: Alice Walczer Baldinazzo
Genere: poesia
Formato: cartaceo (10€)
Pagine: 64
ISBN: 978-88-31910-095
Disponibile dal 1 ottobre 2018.

 

Continua a leggere

Io sono Lunar I – Dodici Porte [recensione]

Nella Book Challenge c’era “A self improvement book”

Traducendo, ho visto che vuol dire “miglioramento”, ho pensato fossero i romanzi di formazione. Quando poi ho visto di cosa si trattava davvero,… ho capito che MAI e poi MAI potrei legger uno di quei cosi (no, in realtà uno c’è ma è solo curiosità accademica). Di conseguenza, visto il mio errore di “traduzione”, me ne frego e mantengo questo libro nella book Challenge, trasformandolo in “libro di formazione” u.u

Me ne scuso, se mai trovassi un altro libro, potrei sistemare XD

Autore:  Daisy Franchetto
Edizione: digitale (14,90€) e cartaceo (0.99€)
Dimensioni:  763 KB
Pagine: 318
Editore: Lettere AnimateEditore Dark Zone

Trama“Dodici porte” è una lunga fiaba che si snoda attraverso dodici passaggi simboleggiati dalle porte che la protagonista (Lunar) supera, trovandosi a conoscere di volta in volta luoghi e dimensioni diverse. È un percorso di guarigione, ma anche un viaggio iniziatico alla scoperta delle sue reali origini. I personaggi e i luoghi incontrati rappresentano simbolicamente parti psichiche della protagonista e manifestazioni del percorso da compiere per superare il dolore legato al trauma subito.

Lunar è una giovane, vittima di violenza. La notte stessa in cui si consuma il terribile episodio si trova a bussare a una porta in cerca di aiuto. È la porta della Casa. Le apre una strana donna accompagnata da un animale speciale. È questo il primo contatto di Lunar con una dimensione interiore che non credeva esistesse. La giovane tenterà di far fronte al periodo di dolore e di angoscia che la aspetta contando sulle sue forze e sull’aiuto della famiglia, ma quando si ritrova faccia a faccia con il suo carnefice, si rende conto di aver bisogno di un aiuto ‘particolare’.

Inizia così il percorso di guarigione all’interno della Casa, alla scoperta di personaggi e luoghi fantastici: i contenuti della sua psiche, ma non solo.

Link

Amazon

Continua a leggere

Artemis Fowl [saga]

Piccolo speciale su quella che è la mia saga preferita. Si tratta di una serie che amo molto, trovata per caso (inizialmente pensavo fosse una saga del cavolo, nata sulla scia di Harry Potter… mai pensiero fu più sbagliato). Perciò, preparatevi a sorbirvi la lista dei libri.

L’autore

Eoin Colfer. Non vi annoio con ulteriori dettagli, se volete saperne di più, cliccate sul link che va a Wikipedia.

I libri (ordine d’uscita).


Artemis Fowl (Artemis Fowl, 2001).

Narra delle vicende del giovane rampollo dei Fowl, famiglia “storica” di criminali irlandesi, il cui scopo è appropriarsi dell’oro del Piccolo Popolo. Fate, folletti, elfi e centauri, però, non sono quelli della tradizione ma sono esseri che hanno sviluppato una tecnologia di molto superiore agli esseri umani. Per raggiungere il suo scopo, il giovane Artemis secondo, rapisce Spinella Tappo (nome originale: Holly Short, chissà che aveva in mente chi lo ha tradotto…), membro della Lepricog, un ramo della Lep, Libera Eroica Polizia. Insomma, avete presente i film in cui una persona viene rapita e la polizia tratta per liberare l’ostaggio? Bene, ma il protagonista è il rapitore e la vittima un’elfa.


Incidente Artico (Artic Incident, 2002)

Dopo le avventure del primo, Artemis è pronto per partire alla volta del salvataggio del padre, dato per morto dalle autorità. Nel frattempo, nel sottosuolo, qualcosa non va: alcuni goblin hanno iniziato a contrabbandare delle pile umane con il rischio di far scoprire agli umani l’ubicazione di Cantuccio, la città più grande del Popolo. L’unico essere umano a essere venuto a conoscenza del Popolo e a non aver subito una cancellazione della memoria (spazzamente) è proprio Artemis Fowl e su di lui si concentrano proprio le indagini. Stavolta il colpevole non è lui ma Artemis stringe un accordo: lui aiuterà la Lep a capire cosa sta succedendo, la Lep aiuterà lui a salvare il padre….


Il codice Eternity (Eternity Codex, 2003)

Il giovane Artemis riparte alla carica. Costruisce un computer con la tecnologia sottratta al popolo e decide di contattare Jon Spiro, pericoloso mafioso americano che riesce a sottrargli il cubo, nome che il giovane criminale ha dato al computer. Il cubo è però protetto da un “codice eternity” ovvero un codice creato senza usare come base alcuna lingua, impossibile da decifrare senza l’aiuto dello stesso Artemis. Artemis chiederà aiuto al Popolo ma il prezzo da pagare sarà alto: dovrà, una volta finito il tutto, subire lo spazzamente.


La cassaforte Segreta (Artemis Fowl Files, 2004)

Ho controllato la data di uscita in Inghilterra per capire bene dove posizionarlo. Si tratta di uno speciale slegato in parte dalla trama principale, ma che ne va ad approfondire certi aspetti (interviste ai personaggi, storie inedite etc etc). Da noi è uscito dopo il quarto ma andrebbe letto dopo il terzo.


L’inganno di Opal  (Opal Defiance, 2005)

Opal Koboi torna alla carica, Artemis sottoposto a spazzamente… detto tutto credo.

No bè, scherzi a parte, Opal è, in linea di massima, la cattiva della serie. Non appare in tutti i libri, ma in ogni caso è una nemica che si fa odiare parecchio. Dicevo: Opal torna alla carica, riesce a scappare dall’ospedale in cui è tenuta segregata e ora ha solo tre pensieri in mente: se stessa, vendicarsi e conquistare il mondo.


La Colonia Perduta (Lost Colony, 2007)

In questo libro si fa la conoscenza di una nuova razza, i demoni. Queste dolci creaturine, al momento della guerra contro gli umani, hanno preferito andarsene in uno spazio dimensionale separato dal nostro piuttosto che andarsene sotto terra… ma ora la loro isoletta rischia di precipitare nel nostro mondo, con il rischio di rivelare la presenza del Popolo ai fangosi.


La trappola del tempo (Time Paradox, 2010)

La madre di Artemis si ammala di un morbo magico. L’unica cura sarebbe sintetizzare una cura dal fluido celebrale di un lemure… peccato che fu lo stesso Artemis a causarne l’estinzione. Unica soluzione trovata: tornare indietro nel tempo e salvare il lemure dallo stesso Artemis. Non so perché agli italiani piaccia cambiare i titoli. Già il fatto che un personaggio che si chiama Holly Short viene tradotto con: Spinella Tappo… Io capisco che si tratti di un libro per bambini e che effettivamente da noi “holly” non ricorda una pianta, ma piuttosto chiamala Rosa, Dalia, come cavolo vuoi ma non Spinella!!! Insomma, mi hai trovato “Leale” al posti di “Buttler” (sapete che preferisco il senso che ha in italiano? Questa la capiranno solo coloro che hanno letto AF) Anche qui, la traduzione corretta sarebbe “Il paradosso temporale” e non “la trappola”, titolo in parte rivelatore della trama tra l’altro.


Il Morbo di Atlantide (Complex Atlantis, 2011)

Stavolta è Artemis ad ammalarsi, ed in un brutto periodo. Qualcuno sta preparando un piano per l’eliminazione di Cantuccio (e qui consiglierei davvero la lettura della Cassaforte, altrimenti molte cose non tornano). Il male del ragazzo però non è fisico quanto mentale, sviluppa una paranoia per quanto riguarda il numero 4 e… una doppia personalità romantica e cavalleresca. La traduzione del titolo è un po’ stupida… non si tratta di una malattia fisica bensì di un disturbo della personalità, il titolo italiano secondo me porta fuori strada (di nuovo).


L’ultimo guardiano (Last Guardian, 2013)

Siamo alla fine. L’ultimo libro, quello in cui Colfer ha buttato dentro tutto. Non morti, “divinità”, paradossi temporali… Opal sta tornando con un piano colossale e pericoloso che porterà al risveglio dei pericolosi berserker e al rischio del collasso della realtà come la conosciamo. Finale, per me, perfetto. Anche se… anche se mi sarebbe piaciuto vedere come le cose si sono evolute dopo la fine. Colfer ha promesso degli speciali… arriveranno per davvero?


Di Artemis Fowl esistono anche i fumetti (in corso) disegnati da e sceneggiati dallo stesso Colfer.

Inoltre è stato annunciato il film (se certo, credici ancora Ale, è la terza volta che lo annunciano) con regista Kenneth Branagh, sì proprio Gilderoy Allock… ci trovo dell’ironia in tutto questo. I produttori ci sono (quindi i soldi…), tra i quali ci sarebbe anche Robert De Niro e… la Disney come casa di produzione e distribuzione.

Assassin’s Creed – Rinascimento [recensione]

Recensione parziale. Sono al 57% di lettura (digitale).

Autore: Oliver Bowden
Casa Editrice: collana Pandora, Sperling & Kupfer.
Anno: 2010 (2009 ed. originale)

Trama: Ezio Auditore è il secondo figlio di Giovanni, un banchiere rinomato della Firenze rinascimentale. Vive la sua vita spensieratamente senza badare molto alle conseguenze delle sue azioni ma sempre pronto ad aiutare il padre quando egli ha bisogno del suo aiuto. Ma la sua vita tranquilla e felice sta per cambiare: qualcuno trama per distruggere la famiglia Auditore e Ezio scoprirà che c’è una guerra in corso in la sua famiglia è da sempre coinvolta.

Continua a leggere